Ronnie Cutrone : hey ronnie...hey paloma...

3 Ottobre 2013 - 15 Gennaio 2014

“I disegni di Leonardo da Vinci e i codici miniati erano chiamati cartoons. Essi vivono in eterno. Anche i cartoons del XX secolo hanno una loro vita e vivranno per sempre nel cuore della gente.”

 


“Secondo me Graffi ti e Neo Pop sono stati l'ultimo movimento artistico del XX secolo. Abbiamo dipinto per noi stessi e per i nostri amici nei locali e nelle strade. Non ci furono restrizioni, abbiamo dipinto per amore, e tutto è permesso in amore e in guerra. L'energia fu straordinaria. Una nuova energia allo stato naturale da cui si sviluppò un nuovo movimento artistico. Si formò un nuovo linguaggio, una sorta di stenografi a per una nuova generazione
svezzata con la pop, la musica e la televisione. Una stenografi a globale per il nuovo cambio di artisti e idee, chiamato Transavanguardia in Europa, questa decorativa critica sociale visse nella visione periferica di tutti quelli che soggiornavano nelle metropoli del mondo. Un nuovo look entrò nella coscienza sociale dalle mura del ghetto, sulle carrozze sfreccianti della metropolitana per fi nire anche nei musei”.


“Se io faccio dei progetti Dio ride. I miei progetti consistono nel pubblicare il mio libro, fare un fi lm e dipingere per il resto della mia vita. Credo che forse il computer sarà il futuro della Pop Art. Mi sembra di sentire Dio che sta ridendo”.

 

da Intervista di Giovanni Iovane a Ronnie Cutrone, 2000